Il Corriere della Città
www.ilcorrieredellacitta.com
Segui lo sport sul portale on line di Pomezia ed Ardea
Pontina Calcio a 7 Summer Cup

Pontina Calcio a 7 Summer Cup (38)

PCa7 entra nel vivo

Written by Friday, 18 May 2018 11:32

Pontina Calcio a 7 Cup entra nel vivo, tra dubbi e incertezze si chiude la seconda giornata della fase a gironi.

 

Girone A:

A seguito dei risultati del campionato appena concluso, chi l'avrebbe mai detto di trovare Planet Win a un solo punto, Aston Birra al secondo pareggio consecutivo e Alma Executive a punteggio pieno? A questo punto la qualificazione per la Champions sembra alla portata di tutti, si prevedono scontri diretti decisivi e nel caso classifiche avulse!
Molto importante sarà anche la differenza reti, Alma Executive su tutte ha già un bel bottino con +9, grazie ai 6 gol rifilati a Sky Garden e i 4 al Birringham. La squadra di capitan Gloria era partita bene anche in campionato per poi sciogliersi durante il corso dell'inverno, sembra non essere il caso di questa edizione estiva. I biancoblu in sede di mercato hanno fatto due o tre innesti giusti che garantiranno continuità.
Sky Garden conferma la sua potenza nella partita contro Planet ma viene ridimensionata brutalmente nella seconda uscita, formazione vittima di tante assenze, che se reiterate, rischiano di compromettere l'andamento del girone.
Birringham cambia divisa, tra l'altro bellissima, ma non cambia lo spirito di entusiasmo con il quale affronta ogni nuova stagione. I veterani Martinelli e Crincoli trovano nuova energia grazie ai giovani Armenia, Muraca e Valori. Decisivi nell'ultima partita contro Huncoat United.

Proprio Huncoat, a differenza del solo punto in classifica, è la squadra che ha sorpreso di più. All'esordio è stata ottima la prestazione contro Aston, dove si fa raggiungere sul 3 pari solo allo scadere. Manuel Nasso è in grande spolvero e affianco al nuovo acquisto Nika è la coppia offensiva più pericolosa in circolazione.

Planet Wine Aston Birra rimandate alla prossima settimana per il riscatto.

 

Girone B:

In questo girone troviamo la vecchia guardia, squadre abituate a competere per questa coppa. New Team e il Grillo raccolgono il medesimo risultato, un pareggio e una vittoria. Quattro punti a testa in vista dello scontro diretto in programma mercoledi prossimo.
Cavallino Car Service porta a casa il secondo pareggio. Non bastano le prestazioni eccellenti di Guglielmi, serve di più per pensare di fare il salto di categoria. Una vittoria contro Bochicchio potrebbe servire per puntare finalmente alla Champions.

Tanta organizzazione e buona volontà per Starlight che però non va oltre le due sconfitte rimediate fin qui. I tulipani di capitan Simeone si dovranno rimaettere in carreggiata già dalla prossima sfida contro gli amici di TabulaRasa.

Partita sospesa per Bochicchio Porte e Tabularasa, dopo il brutto infortunio che ha coinvolto Alessio Perna. Per fortuna il difensore si rimetterà presto senza troppe complicazioni. Tutta l'organizzazione fa gli auguri di un pronta guarigione e rientro in campo.
La partita si recupererà prima della fine della fase a gironi e si riprenderà dal 12'minuto sul punteggio di 1 a 0 a favore di Tabularasa.

Champions e EL: fateci sognare!

Written by Wednesday, 12 July 2017 15:43

 

Questa sera le finali Grillo Parlante - Aston Birra e Sky Garden - New Team. E occhio ai rigori.


Tra nuove certezze, sorprese e colpi di scena, questa sera si conclude il Pontina calcio a 7 cup 2017. È stato un percorso lungo e difficile, pieno di facce nuove e di pretendenti che si sono dovute arrendere troppo presto. E se la finale di Champions League si giocherà tra due squadre che partivano tra le favorite (anche se, forse, Cotta & Mangiata e Belo pellican team erano un po' sopra nelle quotazioni iniziali), la finale di Europa League rappresenta la più grande sorpresa. Non tanto per le squadre in campo, quanto per come questa finale sia stata raggiunta. I Canarini, campioni in carica, hanno disputato un girone da dimenticare, passando il turno come ultimi e con soli tre punti conquistati in sette uscite. Nella seconda fase la svolta, i giocatori rimettono la testa in campo e a suon di vittorie conquistano la seconda finale consecutiva. Ora solo lo Sky Garden si frappone tra New Team e il double, e non sarà una passeggiata. Lo Sky Garden, alla sua prima apparizione in questo torneo, ha già dato ottime impressioni sia agli spettatori che alle altre squadre. Una squadra che a volte si spegne e concede troppo campo agli avversari, ma quando è in palla mette in difficoltà anche i più bravi. Il 16 a 11 tra andata e ritorno contro Porcelli Impianti (detentrice della Champions) dà un po' la misura della caratura di questa squadra. Ci sarà da divertirsi, le sorprese potrebbero non essere finite.

Sebbene, come dicevamo, la finale di Champions sia un po' meno a sorpresa, quello tra Grillo e Aston resta uno scontro affascinante. Le sette vittorie su sette nel girone sono un ottimo biglietto da visita per il Grillo Parlante, anche se dai quarti in poi ci sono stati diversi pareggi. Tanta voglia di tornare a vincere invece per l'Aston che vuole conquistare per la prima volta la Champions per mettere in bacheca un titolo "europeo" che manca dal 2014.

Semifinale di ritorno in salita per Partizan e PSG mercoledì prossimo. Cotta & Mangiata e Grillo Parlante terminano il match a reti inviolate. 

Si chiude sul risultato di 3-1 la semifinale d'andata di Europa League tra Sky Garden e Partizan Degrado. E dire che nel primo tempo è proprio il Partizan a portarsi in vantaggio con Alessandro Amati, salvo poi farsi riprendere poco prima della pausa a causa di una disattenzione del portiere su un gran lancio da centrocampo di Gianluca Cantisani. Nel secondo tempo Sky Garden prende sempre più campo, fino a trovare il gol del vantaggio firmato Cristian Castelletti. Nel finale Alessio Valenza allunga le distanze con il terzo gol e consegna alla propria squadra un vantaggio importante in vista del ritorno di mercoledì prossimo. Per il Partizan la semifinale è tutta in salita, ma i giocatori in maglia verde evidenziatore hanno già dimostrato di poter rimontare lo svantaggio nelle partite di ritorno, come fatto nei quarti contro la Rinascente.

 

Reti bianche nell'altra semifinale valida per la Champions League tra Cotta & Mangiata e Il Grillo Parlante. Le due squadre hanno giocato una partita molto equilibrata a centrocampo creando però poche occasioni da gol, giusto il pareggio. Entrambi i capitani, Laoretti e Volpacchio, hanno commentato la partita in zona mista definendo il risultato giusto per i valori visti in campo tra le due squadre, tra le migliori del torneo anche sotto il punto di vista del gioco. I giocatori sono già pronti e concentrati per il match di ritorno che, ne siamo certi, ci regalerà grandi emozioni.

Grandi emozioni come quelle che hanno fatto vivere ai tanti spettatori New Team e PSG nell'altra semifinale di Europa League. Una partita maschia e senza esclusione di colpi quella messa in campo dalle due squadre, vinta per 2-1 da New Team grazie ad una doppietta di Andrea Grassi (del solito Pagliaro il gol dei parigini). Una vittoria di misura da difendere con i denti in vista di un ritorno che promette uno spettacolo assicurato.

Pronti per le semifinali

Written by Friday, 23 June 2017 01:41

Con le vittorie di Grillo Parlante, PSG e New Team il gruppo A conquista in massa la qualificazione alle semifinali, eliminando incredibilmente tutte le squadre del gruppo B. 

Si chiudono qui i quarti di finale della Summer Cup 2017. Con il trionfo in Champions del Grillo Parlante su Toscano per 6-0, il quadro delle semifinali è completo. Proprio il Grillo sarà impegnato la prossima settimana contro Cotta & Mangiata, per provare ad aggiudicarsi un posto in finale contro la vincente tra Aston Birra e Pink Shop. Con l'ennesima prestazione da top player, Mirko Lascialfari conquista la testa della classifica dei miglior giocatori, a pari merito con Riccardo Zanobi. Ma vista la prematura uscita del Belo Pellican Team, Lascialfari avrà a disposizione almeno atre due gare per allungare su Zanobi. Dragancea insegue a un punto.

 

In Europa League PSG e New Team raggiungono le semifinali, dopo aver sconfitto Tostamore e Simon Caffè (quest'ultima tra le pretendenti iniziali alla vittoria finale). Il match, che le vedrà accoppiate, sarà cruciale per capire chi potrà aggiudicarsi la possibilità di raggiungere la finale, giocandosi la coppa contro la vincente di Partizan Degrado - Sky Garden. Con la goleada rifilata a Porcelli Impianti, Alessio Valenza si è portato in testa alla classifica cannonieri con 13 gol, tallonato dal bomber di razza Soldati fermo a quota 11. Gli altri sono lì dietro. Tutto è ancora possibile. 

Come gli osservatori più attenti avranno notato, a causa di una straordinaria serie di eventi, tutte le squadre approdate in semifinale appartengono al gruppo A. Questo, oltre all'inaspettata disfatta di formazioni che ambivano alla vittoria, implica un vantaggio per le semifinaliste: tutte si sono già incontrate sul terreno di gioco almeno una volta e conoscono punti deboli e punti di forza degli avversari. Non ci resta che attendere, per capire chi ha le maggiori chance di vincere la coppa.

New layer...

Il cerchio si restringe

Written by Tuesday, 20 June 2017 16:59

Champions: Cotta e Mangiata passa il turno e aspetta il Grillo in semifinale, ma per i grillini la partita di stasera è tutt’altro che una passeggiata. In Europa League prima vittima eccellente, la lotta per il titolo è più aperta che mai. 

 

Si chiude sul 4-3 lo score complessivo tra Cotta e Mangiata e Cavallino Car Service. La formazione di mister Ercoli, orfana dopo pochi minuti del suo leader carismatico Vittorio Volpacchio e del bomber David Soldati, supera di misura l’ex Deportivo ed attende in semifinale la vincitrice tra Grillo Parlante e Toscano. In assenza del bomber arancio, sono stati Innamorati (doppietta) e Caforio (migliore in campo) a trascinare la squadra verso la vittoria, nonostante una buona prestazione di Cavallino Car che fino all’ultimo ha cercato la rete della speranza. Delusione doppia per Gian Marco Guglielmi, che con 10 gol è al momento secondo nella classifica cannonieri, preceduto di una sola rete proprio da David Soldati. Soldati che ora avrà almeno altre due partite per aumentare il distacco dagli inseguitori e per puntare con decisione a vincere il premio come miglior goleador del torneo. “Abbiamo incontrato una bella squadra, giovane e dinamica - ha commentato alla fine del match il mister di Cotta e Mangiata - Una squadra che non ha mollato fino alla fine, i nostri giocatori sono stati molto determinati in questa partita. Abbiamo avuto due importanti infortuni in campo, il nostro capitano e il nostro bomber, però la squadra c’è e lo ha dimostrato anche questa volta. A noi fa molto piacere vedere gli avversari che scendono in campo contro di noi con grande determinazione, ci fa capire di essere diventati una realtà di questo torneo. Allo stesso tempo è importante restare coi piedi per terra. Noi facciamo le nostre partite e ci divertiamo, che è la cosa più importante. Ora dobbiamo solo aspettare il verdetto del campo per conoscere la nostra avversaria in semifinale”. 

                              

 

Favorita alla vigilia, anche l’Aston Birra non delude le attese e supera un pericoloso Starlight, che non ci sta ad uscire prematuramente dalla competizione e lotta su ogni pallone fino alla fine. Col 2-2 dell’andata e un autogol per parte nella partita di ritorno, l’Aston deve ringraziare uno dei suoi giocatori migliori (MVP anche stasera) Giovanni Dragancea per il gol che vale la qualificazione. Entusiasmo alle stelle per l’Aston, percepibile anche dalle dichiarazioni di mister Pezzetta a fine match: “Finalmente, dopo un anno, l’Aston Birra riapproda in semifinale grazie a due gare di alto livello contro i rivali storici Starlight, ai quali posso solo fare i miei più sinceri complimenti per aver giocato questi quarti da vera squadra matura. Sono sicuro che anche al prossimo torneo invernale si posizioneranno nelle prime posizioni. Ma ora i complimenti maggiori vanno alla mia squadra che partita dopo partita si è meritatamente guadagnata il pass per le semifinali, sono felice di avere un gruppo di ragazzi che ama questa squadra e che dà sempre il massimo, cercando sempre di migliorarsi. Sono orgoglioso di essere il loro coach. Sempre e solo forza Aston!”

                                                              

 

Arrivano i primi verdetti anche in Europa League, dove il Partizan Degrado ribalta l’ 1-2 dell’andata con un secco 3-1 ed elimina a sorpresa La Rinascente. Una partita molto combattuta, chiusa con l’arrembaggio dei biancorossi in cerca del gol del pareggio che sarebbe valso i rigori. Soddisfazione al termine della gara per il capitano del Partizan, Alessio Ferretti: “Contro ogni pronostico siamo riusciti a ribaltare il risultato, possiamo dire la nostra in questa competizione”. In semifinale arriverà la vincente tra Sky Garden e Porcelli Impianti: “Abbiamo già incontrato Sky Garden nel girone, sappiamo che è una squadra forte. Chiunque arriverà in semifinale se lo sarà meritato, sarà una partita difficile ma noi vogliamo arrivare fino in fondo”. Così il capitano, al quale ha fatto eco l’eroe della serata Matteo Bizzotti, autore di una tripletta: “Sapevamo di incontrare una squadra forte, con degli ottimi singoli. Oggi non erano al completo, ma penso che stasera abbia vinto chi ha giocato meglio”. La società, attraverso il mister, si è detta molto compiaciuta per il risultato portato a casa dai propri ragazzi.  

                                     

Toscano ferma il Grillo Parlante

Written by Friday, 16 June 2017 16:24

PSG, vantaggio minimo da difendere al ritorno. New Team ipoteca il passaggio del turno. 

QUARTI DI FINALE - andata

Chi pensava di avere un'indicazione chiara sulle possibili finaliste della Champions già all'andata dei quarti resterà a bocca asciutta. Infatti, col pareggio tra il Grillo Parlante e Toscano (che interrompe così la striscia di vittorie dei Grillini che durava da sette partite),  il discorso qualificazione non potrebbe essere più incerto per almeno tre dei quattro posti in palio per le semifinali. Non sono escluse sorprese. 

Situazione un po’ più delineata invece in Europa League, dove al contrario non c’è stato nessun pareggio. Se infatti il vantaggio di una rete non basta alla Rinascente e al PSG per dormire sonni tranquilli, le due reti di vantaggio della New Team e le tre di Sky Garden rappresentano un vantaggio importante in vista del ritorno. 


Oltre al grande agonismo che tutte le squadre hanno messo in campo, il match che ha chiuso l’andata di questi quarti di finale (Simon Caffè - New Team) si è distinto per un altro fattore fondamentale, nello sport e non solo: la volontà di mettersi in gioco. 

Due dei migliori giocatori a disposizione delle formazioni in campo, infatti, Fabio Boffi e Pasquale Torrente, vista la simultanea assenza dei portieri, hanno indossato i guantoni e si sono improvvisati numeri 1 per una notte. E sebbene il risultato finale sia stato molto diverso per i due (Torrente si è anche tolto la soddisfazione di essere nominato miglior portiere del match), entrambi hanno dimostrato di essere pronti a sacrificarsi per la propria squadra con grande spirito sportivo. 

Solo dopo il match di ritorno sapremo quanto questo sacrificio sarà stato utile alla causa.

 

 

 

 

 

Summer Cup, verso la finale!

Written by Friday, 09 June 2017 16:51

Escono i tabelloni dei quarti, caccia alla Coppa tanto ambita.

Ci sono dei tornei amatoriali a Pomezia che nessuno vuole perdere. Uno di questi è il Pontina Calcio a 7 Cup. 

La Summer Cup 2017 sta regalando a spettatori e addetti ai lavori uno spettacolo inedito. È una coppa particolare, dove i campioni in carica chiudono il girone con un ultimo posto, dove una squadra storica ruggisce solo all’ultima e chi ieri chiudeva il campionato con un inutile ottavo posto oggi domina con più punti di tutti. Ma è anche la coppa delle nuove entrate, dei difensori più bravi, dei portieri goleador e delle grandi parate. 

Per capire quanto questo torneo sia equilibrato vi basti sapere che la classifica avulsa qui non ha più segreti dopo che quattro squadre si sono arenate a 10 punti in classifica. 

Una fase a gironi così non poteva che chiudersi in un unico modo: un rocambolesco 6-5 che dopo molteplici ribaltamenti consente ai campioni del torneo invernale, Cotta & Mangiata, di strappare l’ultimo posto per la Champions. 

Champions che ora entra nel vivo con l'andata dei quarti di finale, dove le prime del girone Grillo Parlante e Belo Pellican incroceranno le quarte, rispettivamente Toscano e Pink Shop. Il Grillo Parlante e il Belo Pellican Team si sono già date appuntamento in finale. C'è solo da capire quanto le altre squadre siano d'accordo con questo programma.  

A completare i quarti gli incroci tra le seconde e le terze: Cotta & Mangiata - Cavallino Car Service e Aston Birra - Starlight. 

Per essere una coppa tra squadre da seconda metà della classifica, l'Europa League ha in serbo per noi scontri affascinanti. Sulla carta Simon Caffè e Sky Garden sono favorite,  ma le loro rispettive avversarie New Team e Porcelli Impianti sono troppo esperte negli scontri ad eliminazione diretta per essere date già per spacciate. 

E per il Partizan Degrado e Toastamore non sarà facile superare chi, come il PSG e la Rinascente, si è visto sfumare la Champions all'ultima partita.

Insomma, ci sarà da divertirsi. Le squadre sono pronte a darsi battaglia per conquistare la Coppa e noi siamo pronti a raccontarvi le loro battaglie. Solo due squadre entreranno nell'albo d'oro della Summer Cup. Per scoprire quali saranno, non vi resta che seguirci.

 

Sesta giornata, ultimo atto!

Written by Sunday, 04 June 2017 20:50
Vincono Cavallino Car Service, Porcelli Impianti e Sky Garden.
 
 
Con l’ultimo turno della sesta giornata si delineano chiaramente le prospettive che le nostre squadre hanno per la vittoria, ad una giornata dalla fine di questa prima fase. Solo tre squadre hanno blindato la posizione,  mentre gli altri cinque pass per la Champions sono ancora tutti da conquistare. La lotta è serratissima. 
 
Nel girone B con la vittoria di mercoledì sera Cavallino Car Service si porta in seconda posizione e allunga di un punto su Starlight (sconfitto da Porcelli Impianti) e Simon Caffè. 
Alle ex Carogne serve il solito gol di Gian Marco Guglielmi (sesto centro in Coppa) per superare La Rinascente in uno scontro giocato su ritmi altissimi. 
Ma non c'è tempo per festeggiare, il passaggio del turno non è ancora in tasca. Martedì si gioca contro Toscano, sesto in classifica ma in gran forma, tanto che nell'ultima partita ha messo a segno ben sette reti. 
Anche la Rinascente ha bisogno dei tre punti per soddisfare le proprie ambizioni. Dall'altra parte si troverà il Belo Pellican Team in un partita non del tutto scontata. Gli uomini di Barbarino hanno già raggiunto il loro obiettivo nel girone e sono alle prese con qualche acciacco di troppo: due fattori da non sottovalutare. 
 
Sempre nel girone B, salta all'occhio il match point sprecato da Starlight FC. 
Il 4-2 rimediato contro Porcelli Impianti complica i piani di Simeone e compagni, ma non compromette l'accesso alle fasi finali dell'Europa che conta. Si deciderà tutto nello scontro diretto con Simon Caffè. 
Prima vittoria per Porcelli Impianti che con quest'ottima prestazione può presentarsi in Europa League consapevole dei propri mezzi, dopo un inizio difficile. Per i gol clicca qui
 
Nel girone A Sky Garden batte 4-0 il PSG, superando proprio i parigini in classifica e portandosi in terza posizione con 9 punti conquistati. 
Il PSG, orfano di capitan Pagliaro e con diversi giocatori a mezzo servizio non è riuscito a placare le scorribande offensive degli avversari. 
Alla prossima New Team - Sky Garden e Cotta&Mangiata - PSG. Ci sarà da divertirsi. 
 
 

Super Grillo Parlante: sei su sei

Written by Wednesday, 31 May 2017 16:30

Prima sconfitta per il Belo Pellican, Aston di misura sul Partizan Degrado 

Sesta vittoria di fila per il Grillo Parlante, sempre più leader del girone A. La vittoria su Cotta&Mangiata non solo sancisce il matematico passaggio del turno come testa di serie, ma consente agli uomini di Alessandro Baravelli di arrivare ai quarti di Champions con la consapevolezza di poter ambire alla vittoria finale. Un’ottima prestazione di squadra, i gol di Cilione e Laoretti e le provvidenziali parate del numero 1 Corradini hanno permesso al Grillo di aggiudicarsi l’anteprima di quello che potrebbe essere uno degli scontri caldi delle fasi finali. Le rivali sono avvisate. Con questa sconfitta Cotta&Mangiata resta in terza posizione, insidiata dal Paris San Gennaro che giocherà mercoledì sera. Ma c’è una buona notizia: anche in caso di sorpasso, i giocatori guidati da Vittorio Volpacchio avranno la possibilità di recuperare sul PSG già la prossima settimana quando, con lo scontro diretto, si chiuderà la prima fase del torneo.

Matematica certezza anche per il secondo posto dell’Aston Birra. La vittoria di misura sul Partizan Degrado permette all’Aston di chiudere il discorso qualificazione con una giornata d’anticipo. Il Partizan, nonostante la quarta sconfitta in sei gare, può ancora giocarsi il primo posto per l’Europa League al prossimo contro la diretta concorrente Pink Shop. La prossima giornata vedrà invece l’Aston Birra misurarsi con il Grillo Parlante, uno scontro inutile ai fini della classifica ma molto importante per capire quali sono le reali possibilità del’’Aston di arrivare fino in fondo nella Summer Cup. 

Nel girone B un Belo Pellican in emergenza totale rimedia la prima sconfitta stagionale. Il risultato non mette in discussione però il passaggio del girone come testa di serie, e permette a capitan Barbarino di provare alcuni elementi della rosa che finora hanno trovato pochissimo spazio. Nonostante le tante assenze pesanti, i giocatori in maglia oro sono riusciti a mantenere il pareggio fin quasi al termine del match. Solo negli ultimi minuti Simon Caffè è riuscito a trovare il gol del vantaggio. Un pasticcio difensivo nel finale ha chiuso i conti in favore dei rossoneri sul risultato di 3-1. Seconda vittoria per Simon Caffè, la Champions è a un passo.

Cotta&Mangiata: cinque al Degrado

Written by Wednesday, 24 May 2017 22:58

Il Grillo ne fa 6 al PSG, vittoria per Cavallino Car Service 

Seconda vittoria per i giocatori di mister Ercoli, che hanno messo in campo una prestazione maiuscola vincendo per 5-0 sul malcapitato Partizan Degrado. Migliore in campo ancora una volta David Soldati che con una tripletta si porta in testa alla classifica cannonieri, portando il suo bottino personale a 7 reti. Di Ciotti e Innamorati i gol che completano la manita. Con questa vittoria Cotta&Mangiata si porta in terza posizione a pari punti con la seconda. Prestazione negativa per il Partizan, che con una sola vittoria negli ultimi quattro match ha bisogno di trovare la vittoria per prendere il ritmo in vista dell'Europa League. Ma la sconfitta, soprattutto quando l'avversaria è una delle pretendenti per la vittoria finale, deve essere superata in fretta. La prossima settimana si gioca contro l'Aston Birra. E quella partita non la si può proprio sbagliare per mantenere accesa la speranza di far bene nell'anno del debutto. 

Soddisfazione al termine della gara per l'allenatore arancio, che promette: "È solo l'inizio!" 

Grillo Parlante conferma di essere in un gran momento di forma e spazza via il PSG, disputando una partita spettacolare. Nonostante i due gol segnati dai parigini, i sei gol subiti suonano come un campanello d'allarme per la difesa. Unica attenuante la prestazione super dei leader del girone, spinti alla vittoria da Riccardo Auletta (tripletta), Mirko Lascialfari, suo il gol più bello della serata, e da Moreno Laoretti, che ha servito ben quattro passaggi vincenti. 

In chiusura di serata l'unico match del girone B: Cavallino Car Service contro Starlight. Le due squadre si affrontano a viso aperto, ma le ex Carogne costruiscono molto di più. Sfortunate sui due legni che negano il gol a D'angeli, trovano il gol vittoria con Gian Marco Guglielmi sempre più capocannoniere della squadra.Cavallino Car si porta in terza posizione a pari punti con La Rinascente. Starlight resta a 6 punti in quarta posizione. 

 

Page 1 of 3

Calcio a 8

Calcio a 8 - info e regole generali

Calcio a 8 - info e regole generali

Il calcio a 8 (familiarmente chiamato anche calciotto) è uno sport di squadra derivato dal calcio tr...

football

Calcio a 7: al via il torneo d'Elite del  calcio Pontino

Calcio a 7: al via il torneo d'Elite del calcio Pontino

Amici del calcio pontino, tenetevi forte. L’estate è alle porte: i campionati locali, ora nel clou, ...

Sidebar Ad 2

News

Calcio a 7 - info e regole generali

Calcio a 7 - info e regole generali

Il Calcio a 7 è una variante del gioco del calcio, praticata a livello amatoriale. Gli enti di promo...

matches

Eventi

Sidebar Ad 6

Links Consigliati

La Gazzetta Pontina
www.lagazzettapontina.it
Segui tutti gli eventi sportivi del tuo territorio
Pontina Calcio Show
www.pontinacalcioshow.it
News e aggiornamenti del calcio pontino

Beach Tennis

    Social

    Contact

    Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

    Website: www.pontinasport.it

    We have 29 guests and no members online

    JoomShaper